Acronis International GmbH.

Acronis Backup & Recovery® 11.5 Advanced Platform

La migliore soluzione di backup e ripristino, per ogni esigenza, da utilizzare in qualsiasi momento.

Scegli il tuo prodotto

Panoramica

Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Platform è una soluzione unica per il backup, il ripristino d'emergenza e la migrazione di dati e database applicativi, in tutti gli ambienti.

  • Backup?

    Impedisce qualsiasi perdita di file e database applicativi

  • Ripristino d’emergenza?

    Consente il ripristino rapido di interi server sullo stesso hardware o su uno differente

  • Migrazione?

    Per spostare con facilità i server tra ambienti fisici, virtuali e cloud

È facile!
L'installazione e la configurazione dei backup si eseguono in pochi minuti, e una volta soltanto.
È flessibile!
Una soluzione unica che permette di scegliere e acquistare solo i componenti necessari al momento, aggiungendo gli altri se le esigenze variano.
È universale!
La stessa soluzione per il backup e il ripristino di macchine Windows e Linux, file e database applicativi, in ambienti fisici, virtuali e nel cloud.

Vantaggi

Una soluzione unica per il backup, il ripristino dei dati e il ripristino d’emergenza in ambienti fisici, virtuali e nel cloud.

Ripristino rapido  

Grazie alla brevettata tecnologia di imaging del disco di Acronis è possibile ripristinare in pochi minuti un intero sistema Windows o Linux.

Ripristino su qualsiasi hardware  

Grazie ad Acronis Universal Restore, è possibile eseguire il ripristino sullo stesso hardware, su uno diverso o su una macchina virtuale.

Ripristino di qualsiasi elemento 

Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Platform è progettato per supportare una gamma diversificata di sistemi operativi, piattaforme e applicazioni.

Gestione centralizzata 

La gestione centralizzata è valida per tutti i componenti e gli agenti della piattaforma, ed è scalabile fino a migliaia di server.

Migliorare l'affidabilità con il cloud 

Archiviazione dei backup nel cloud storage per un ulteriore livello di protezione.

Nuove funzionalità

Nuove funzionalità

Novità di Acronis Backup & Recovery 11.5

Backup

Backup di immagine
La snapshot a livello di disco salva un’immagine del disco o del volume nella sua interezza, insieme a sistemi operativi, applicazioni e dati. È disponibile per macchine fisiche e virtuali, e comprende anche il backup agentless.
Backup di file
Il backup a livello di file consente di eseguire il backup di file e cartelle selezionate.
Backup dei dati di Microsoft Exchange
Backup di interi archivi informativi di Microsoft Exchange o di singole cassette postali.
Supporto per applicazioni con VSS
>Acronis Backup & Recovery 11.5 acquisisce una snapshot del disco applicando la tecnologia brevettata di imaging del disco di Acronis, eliminando la necessità di porre i server offline per il backup. Utilizza inoltre il servizio copia replicata del volume di Windows (VSS) per notificare le applicazioni e garantire la consistenza a livello delle applicazioni.
Backup incrementali o differenziali rapidi o completi
Risparmio su requisiti di storage, tempi di backup e traffico di rete grazie all’impiego di backup differenziali e incrementali, con i quali archiviare solo i dati modificati.
L'algoritmo di incremento rapido proprietario utilizza le informazioni acquisite da MFT (Master File Table) del file system NTFS per calcolare le differenze e quindi evita la lettura dell’intero contenuto del disco, contenendo i tempi di backup e il consumo delle risorse.
Archiviazione dei backup fino a un massimo di cinque destinazioni
Archiviazione dei backup su più destinazioni, ad esempio una copia sul disco locale e una su una condivisione di rete o nel cloud.
Backup pianificati e basati su eventi con condizioni
Grazie alle funzioni di pianificazione avanzata, i backup vengono eseguiti automaticamente in base all’ora, al giorno della settimana o al mese. È possibile creare backup attivati da varie condizioni, come l'accesso utente o l'arresto di un computer. Si possono inoltre configurare le operazioni di backup affinché attendano il verificarsi di condizioni specificate, quali intervalli predeterminati o disconnessione dell'utente.
Schemi di backup
Acronis Backup & Recovery 11.5 dispone di una serie di schemi di backup standard e predefiniti, quali ad esempio Grandfather-Father-Son o Torre di Hanoi. È inoltre possibile configurare schemi personalizzati con impostazioni avanzate.
Backup settore per settore
Archiviazione di una copia esatta di un disco o di un volume, settore per settore, incluso lo spazio non utilizzato.
Esclusione di file durante il backup
Per ridurre lo spazio e i tempi di archiviazione grazie all'esclusione dal backup dei file e delle cartelle non essenziali.
Compressione e crittografia
Compressione dei backup per ottimizzare lo spazio di storage o sistema di crittografia per un ulteriore livello di sicurezza.
Supporto Wake-on-LAN
Se una macchina è spenta quando è pianificato l'avvio di un backup, potrà essere attivata automaticamente grazie alla funzionalità Wake-on-LAN.
Comandi pre/post
Definizione di comandi pre/post backup e per l'acquisizione dei dati per l'integrazione di integrate Acronis Backup & Recovery 11.5 con altre applicazioni o per arrestare temporaneamente alcuni servizi.
Suddivisione automatica o manuale dei backup
Suddivisione dei backup in più file per adattarsi ai supporti.
Limitazione della larghezza di banda della rete e della velocità di scrittura su disco
Riduzione degli effetti su disco o rete grazie alla possibilità di ridurre la larghezza di banda utilizzata dalle attività di backup.

Ripristino d'emergenza

Ripristino bare metal
Ripristino del server da zero in caso di guasto del disco rigido – ripristino della copia esatta del computer su una nuova unità disco.
Ripristino di Windows o Linux su hardware differente
L'opzione facoltativa Acronis Universal Restore consente la migrazione o il ripristino dell'intero sistema, Windows o Linux, su un hardware diverso o in una macchina virtuale.
Supporto avviabile Acronis basato su Kernel Linux o WinPE
Il generatore di supporti avviabili di Acronis consente di creare un supporto con il quale avviare il computer in caso di emergenza, utilizzando CD, DVD o unità flash USB. Il supporto di avvio può essere basato su Kernel Linux o WinPE.
Acronis Startup Recovery Manager
Se il sistema non si avvia come dovuto, premere F11 durante l'avvio per inizializzare Acronis Backup & Recovery 11.5.
Driver personalizzati
I driver di nuovo hardware possono essere aggiunti al supporto WinPE al momento della creazione o successivamente.
Ripristino remoto
Facile ripristino di dati anche su macchine in rete, grazie all’intuitivo accesso remoto.
Server PXE

Il server Acronis PXE consente di avviare le macchine dalla rete nell'ambiente di ripristino Acronis (sia esso basato su Kernel Windows o WinPE) per il ripristino bare metal.

Eseguendo l'avvio dalla rete non è necessario un tecnico in sede per installare il CD o il DVD avviabile nel sistema che deve essere inizializzato.
Modifica del SID
Modifica automatica del SID Windows dopo il ripristino.
Acronis Active Restore
Per utilizzare il sistema mentre i dati vengono ripristinati in background.
Piano di ripristino d’emergenza
Generato automaticamente al completamento di ogni backup, questo documento contiene istruzioni passo passo per tornare rapidamente operativi.

Ripristino dati

Catalogo centralizzato dei backup
In un’unica visualizzazione complessiva, il catalogo dei backup mostra i dati contenuti nei backup di tutti i depositi gestiti.
Ricerca
Ricerca semplificata di un file o cartella in un catalogo mediante nome, dimensione o data di creazione e modifica.
Ripristino di file da un’immagine di backup
Ripristino di singoli file o cartelle da un’immagine di backup su disco, incluso quanto archiviato su nastro.
Scorrimento e montaggio dei backup
È possibile sfogliare i backup con Esplora risorse di Windows come se fossero cartelle ordinarie, copiando o trascinando file e cartelle. L’immagine del disco può essere montata come disco in modalità di sola lettura o sola scrittura.

Migrazione

Migrazioni any-to-any
Backup di macchine fisiche e ripristino su virtuale, backup da virtuale e ripristino su fisico e perfino ripristino su macchine virtuali da un hypervisor a un altro. Questa flessibilità consente migrazioni illimitate tra macchine fisiche e numerose piattaforme di virtualizzazione. Acronis Universal Restore garantisce l'avvio su nuovo hardware di macchine Linux o Windows.
Conversione delle immagini di backup in formati per macchine virtuali
Conversione delle immagini di backup in macchine virtuali compatibili con VMware, Microsoft, Citrix, Red Hat e Parallels.
Acronis Instant Restore
Ripristino automatico dei backup più recenti su una macchina virtuale in stand-by pronta per essere attivata in caso di emergenza.

Gestione centralizzata

Gestione centralizzata
Aggiunta di macchina fisiche o virtuali ad Acronis Management Server per la gestione centralizzata di tutte le operazioni da una singola console della rete.
Gestione unificata per macchine fisiche e virtuali
Protezione gestita centralmente delle macchine virtuali, simile nelle modalità alla gestione della protezione delle macchine fisiche. Include il raggruppamento e le regole dei piani di backup centralizzati.
Gestione incentrata sui dati
È possibile sfogliare i depositi dei backup per trovare la versione necessaria dell’immagine del disco, della macchine virtuale, di un singolo file o di un messaggio di posta.
Piani di backup centralizzati
Creazione di un piano di backup capace di includere più macchine, fisiche o virtuali.
Raggruppamento di macchine in gruppi statici o dinamici
Posizionamento delle macchine in gruppi nidificati, manualmente o mediante altri criteri quali SO, intervallo IP o appartenenza a una directory attiva.
Regole nei piani di backup
Definizione di regole nei piani di backup che consentono di includere automaticamente nel backup macchine o gruppi di macchine.
Importazione ed esportazione dei piani di backup
Esportazione di piani di backup da un file in una macchina e importazione in un’altra. Il file è in formato XML e può essere personalizzato manualmente. L’importazione dei piani di backup può essere automatizzata posizionando il file in una directory dedicata.
Server delle licenze
Il server delle licenze consente di conservarle tutte in un’unica posizione e di sapere quante ne restano e quali macchine utilizzano quali licenze.
Distribuzione dei backup su intervalli di tempo determinati
Si evitano i sovraccarichi di rete distribuendo le attività di backup su finestre di tempo predeterminate. Distribuzione automatica dei tempi di avvio su ogni macchina.
Riga di comando con supporto per script
Esecuzione di attività e creazione di backup da un'interfaccia a riga di comando.

Creazione di report e controllo

Pannello di controllo
Un unico pannello di controllo che offre una panoramica operativa di tutte le macchine configurate, dei piani di backup, delle attività e delle posizioni di backup.
Avvisi
Gli avvisi personalizzabili notificano agli amministratori i problemi critici e potenziali, ad esempio attività non completate o riduzione dello spazio su disco.
Rapporti
I rapporti personalizzabili e predefiniti offrono i dettagli di vari aspetti delle operazioni di backup e ripristino.
Cronologia delle attività
Per ogni singolo piano di backup, locale o centralizzato, vengono mostrati gli eventi passati e i relativi risultati.
Notifiche email
Configurazione delle notifiche automatiche da ricevere per i nuovi avvisi o per il successo o la mancata riuscita delle attività.
Registrazione di eventi nel registro eventi di Windows
Il registro degli eventi può essere visualizzato localmente dalla console oppure configurato per essere duplicato nel registro eventi di Windows.

Backup single-pass

La tecnologia single-pass di Acronis combina più prodotti e tipologie di backup in un'unica ed efficiente soluzione. L'approccio esclusivo utilizza il backup a livello del disco e un meccanismo di accesso ai dati impiegando al tempo stesso le API specifiche dell'applicazione, garantendo un'adeguata e coerente indicizzazione dei dati dell'applicazione. Installare e gestire numerosi agenti di backup su più server non è più necessario: basta infatti individuare e recuperare i dati dell'applicazione dal backup del disco; l'operazione è semplice come in un backup specifico dell'applicazione.

Backup più rapido e spazio di storage ridotto
Un backup single-pass legge e trasferisce i dati una sola volta, riducendo al minimo tanto i tempi di backup quanto i requisiti in termini di spazio di archiviazione.
Affidabilità più elevata
Utilizzando un'unica configurazione per più server, il rischio di errore risulta ridotto e la strategia di protezione dei dati diventa più affidabile. L'accesso ai dati applicativi mediante le snapshot del disco consente di evitare quegli errori specifici che spesso si rilevano nei tradizionali prodotti per il backup delle applicazioni.
Flessibilità totale del ripristino
Gli scenari di ripristino dei dati applicativi richiedono più flessibilità rispetto a quella fornita dal semplice ripristino di disco e file. Ecco perché Acronis Backup & Recovery 11.5 offre strumenti efficaci per individuare e ripristinare i dati applicativi, potenti quanto quelli forniti da prodotti e agenti specifici per il backup delle applicazioni.

Microsoft Exchange Server

Supporto per Exchange 2013, 2010, 2007, 2003
Acronis Backup & Recovery 11.5 for Microsoft Exchange Server supporta Microsoft Exchange Server versioni 2013, 2010, 2007, 2003.
Backup a livello di database e di cassette postali
Backup e ripristino di interi archivi di Microsoft Exchange, di singoli gruppi di archiviazione e database, o di una singola cassetta postale.
Supporto trasparente per cluster di Exchange
Quando installato in Microsoft Exchange Server in modalità cluster, l'intero cluster è rappresentato nell'interfaccia utente come una sola entità. Le attività di backup vengono distribuite in modo trasparente ai membri corretti del cluster, e il database resta protetto a prescindere dal numero di repliche che contiene o dalla sua eventuale migrazione.
Supporta le implementazioni con gruppi di disponibilità del database (DAG), replica continua del cluster (CCR) e cluster a copia singola (SCC).
Ripristino di cassette postali direttamente da un backup di database
I messaggi di posta o altri contenuti della cassetta postale vengono automaticamente indicizzati al momento del backup; il catalogo di Acronis Backup & Recovery 11.5 ne consentirà quindi la ricerca.
Le cassette postali e i messaggi possono essere ripristinati direttamente dal backup a livello di database, senza strumenti di terzi e senza l'impiego del database di ripristino (RDB) necessario.
Backup espresso completo
Se come destinazione dei backup si definisce il nodo di archiviazione (Acronis Storage Node è un componente per la gestione dell'archiviazione incluso in Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Platform), la funzione per il backup completo espresso garantisce ulteriore protezione dei database. In questa modalità, le modifiche apportate ai database di Exchange Server vengono tracciate, e al successivo backup completo, solo le modifiche vengono copiate dal server di produzione e archiviate.
Il metodo ha l'efficienza del backup del registro delle transazioni, ma non ne implica la complessità e il ripristino inaffidabile causato dalla necessità di rieseguire la lunga catena dei registri di transazione.
Ripristino su disco e PST
Ripristino del contenuto delle cassette postali per audit o ricerche, utilizzando come destinazione il formato PST. È inoltre possibile esportare l'intero database di Exchange o il gruppo di storage, inclusi i file con estensione .edb e .log in una cartella del disco, quindi utilizzare gli strumenti di Exchange per la convalida, la correzione e l'estrazione dei dati.

VMware vSphere

Tutte le funzionalità della piattaforma
Tutte le funzionalità della piattaforma, quali gestione centralizzata, monitoraggio, reporting e deduplicazione si integrano perfettamente nelle macchine virtuali VMware vSphere.
Backup senza agente mediante l’API vStorage
Acronis Backup & Recovery 11.5 utilizza l'API vStorage di VMware per eseguire il backup e il ripristino di tutte le macchine virtuali su un host ESX/ESXi, pertanto non occorre installare agenti in tutte le macchine virtuali guest, contenendo così i costi di gestione e le risorse utilizzate.
Tecnologia CBT
Il supporto per la tecnologia CBT di VMware rende il backup incrementale ancora più rapido.
Compatibilità con VMware vMotion e VMware HA
Se è necessario migrare le macchine tra host ESX(i) o utilizzare una delle soluzioni ad elevata disponibilità di VMware, Acronis Backup & Recovery 11.5 offre pieno supporto per tali ambienti.
Integrazione con VMware vCenter
Acronis Management Server si connette a VMware vCenter per visualizzare le macchine virtuali secondo la modalità configurata per la loro visualizzazione. Pertanto, non è necessario aggiungere le macchine virtuali manualmente o ricreare gruppi già esistenti; Acronis Backup & Recovery 11.5 acquisisce automaticamente tutte queste configurazioni da vCenter.
Installazione dell’agente su una macchina Windows o impiego di un’appliance virtuale
È possibile installare l’Agente per VMware vSphere ESX(i) sullo stesso host ESX(i) come appliance virtuale oppure su una macchina Windows, per diminuire il carico di elaborazione dell’host. Un agente può servire più host ESX(i), ed è possibile aggiungere ulteriori agenti se necessario.
Backup senza LAN
Per evitare che il traffico di rete appesantisca la LAN. Grazie a una funzionaltà hot-plug, le appliance virtuali si connettono alle snapshot come se fossero dischi virtuali, e accedono ai dati tramite un meccanismo nativo ESX/ESXi. Gli agenti Windows leggono i dati direttamente dallo storage SAN, liberando le risorse sugli host ESX(i).
Backup simultanei
Anche se gestiti dallo stesso agente, i backup di più macchine virtuali possono essere eseguiti in contemporanea.
Migrazioni illimitate
La licenza di Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for VMware vSphere include migrazioni illimitate da e verso l'host.
Una licenza per un numero illimitato di macchine virtuali
Backup e ripristino di un numero illimitato di macchine virtuali su un singolo server ESX(i) con una licenza di Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for VMware vSphere. È possibile installare un Agente per Windows o Linux su ogni macchina virtuale o utilizzare l'Agente per ESX(i) per il backup agentless.

Microsoft Hyper-V

Tutte le funzionalità della piattaforma
Tutte le funzionalità della piattaforma, quali gestione centralizzata, monitoraggio, reporting e deduplicazione si integrano perfettamente nelle macchine virtuali Hyper-V.
Backup senza agente di macchine virtuali Microsoft Hyper-V
Non è necessario installare più agenti nelle macchine virtuali guest per poter eseguire il backup e il ripristino di tutte le macchine virtuali su un host Hyper-V. Ciò consente di risparmiare su costi e risorse.
Supporto per cluster Hyper-V
>Acronis Backup & Recovery 11.5 supporta i cluster Hyper-V, inclusi quelli basati sui volumi CVS. In caso di guasto o migrazione non pianificata, il backup della macchina continuerà ad essere eseguito con le stesse modalità precedenti.
Backup simultanei
Anche se posizionate sullo stesso host, i backup di più macchine virtuali possono essere eseguiti in contemporanea.
Migrazioni illimitate
La licenza di Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for Hyper-V include migrazioni illimitate da e verso l'host.
Una licenza per un numero illimitato di macchine virtuali
Backup e ripristino di un numero illimitato di macchine virtuali su un singolo server Hyper-V con una licenza di Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for Hyper-V. È possibile installare un Agente per Windows o Linux su ogni macchina virtuale o utilizzare l'Agente per Hyper-V per il backup agentless.
Backup per host Hyper-V
Oltre alle macchine virtuali, la licenza di Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for Hyper-V offre protezione per lo stesso host Hyper-V grazie all'Agente per Windows, incluso il ripristino bare metal e il ripristino su hardware differente.

RHEV

Tutte le funzionalità della piattaforma
Tutte le funzionalità della piattaforma, quali gestione centralizzata, monitoraggio, reporting e deduplicazione si integrano perfettamente nelle macchine virtuali RHEV.
Integrazione con Red Hat Enterprise Virtualization Manager
Rilevamento automatico e visualizzazione di VM Red Hat Enterprise Virtualization grazie all'integrazione con Red Hat Enterprise Virtualization Manager.
Una licenza per un numero illimitato di macchine virtuali
Backup e ripristino di un numero illimitato di macchine virtuali su un unico host RHEV con una sola licenza di Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for RHEV.
Tre migrazioni a scelta con la licenza di prova
Una versione di prova di Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for RHEV consente la migrazione a scelta di un massimo di tre server da o verso un host RHEV.
Migrazioni illimitate con la versione acquistata
La licenza di Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for RHEV include migrazioni illimitate da e verso l'host.

Citrix XenServer

Tutte le funzionalità della piattaforma
Tutte le funzionalità della piattaforma, quali gestione centralizzata, monitoraggio, reporting e deduplicazione si integrano perfettamente nelle macchine virtuali XenServer.
Una licenza per un numero illimitato di macchine virtuali
Backup e ripristino di un numero illimitato di macchine virtuali su un unico host XenServer con una sola licenza di Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for Citrix XenServer.
Migrazioni illimitate
La licenza per Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for Citrix XenServer include migrazioni illimitate da e verso l'host.

Parallels

Tutte le funzionalità della piattaforma
Tutte le funzionalità della piattaforma, quali gestione centralizzata, monitoraggio, reporting e deduplicazione si integrano perfettamente nelle macchine virtuali Parallels.
Una licenza per un numero illimitato di macchine virtuali
Backup e ripristino di un numero illimitato di macchine virtuali su un unico host Parallels con una sola licenza di Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for Parallels.
Migrazioni illimitate
La licenza per Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for Parallels include migrazioni illimitate da e verso l'host.

Installazione e aggiornamento

Aggiornamento da Acronis Backup & Recovery 10 o 11
Installazione senza soluzione di continuità di Acronis Backup & Recovery 11.5 su Acronis Backup & Recovery 10 o 11. Tutte le impostazioni e le configurazioni verranno conservate.
Gestione degli agenti di Acronis Backup & Recovery 10 e 11
I componenti Acronis Backup & Recovery 11.5 Management Server e Storage Node sono compatibili con gli agenti di Acronis Backup & Recovery 10 e 11, pertanto non è necessario aggiornare tutti gli agenti contemporaneamente.
Installazione e configurazione in modalità remota
Installazione remota di agenti e aggiornamenti su computer Windows o Linux.
Nessuna necessità di riavvio
Non è necessario riavviare per completare l'installazione.
Importazione di macchine da file di testo o da Active Directory
Importazione di un elenco di macchine da un file di testo o da un’Active Directory direttamente nel server di gestione.
Supporto per criteri di gruppo
Gli agenti di Acronis Backup & Recovery 11.5 possono essere distribuiti tramite criteri di gruppo o altri strumenti che supportano il formato MSI. L’incluso modello per l’amministrazione dei criteri di gruppo può essere utilizzato per configurare in maniera centralizzata le impostazioni sulle macchine client.

Sicurezza

Immagini di backup crittografate
Crittografia dei backup con l'algoritmo AES 256-bit, standard del settore, a garanzia della sicurezza dei dati.
Comunicazioni di rete crittografate
La crittografia garantisce la sicurezza dei dati di backup sulla rete. Tutte le comunicazioni remote sono crittografate con SSL per impostazione predefinita.
Protezione tramite password per Acronis Secure Zone
La password consente di proteggere i backup archiviati in Acronis Secure Zone, impedendo l'accesso non autorizzato.
Gruppi utenti per maggior controllo dell'accesso remoto
Le autorizzazioni di accesso possono essere assegnate a gruppi specifici di utenti autorizzati, che saranno gli unici a poter accedere alle macchine in modalità remota o a effettuare la gestione centralizzata.
Porte configurabili
È possibile modificare tutti i numeri di porta utilizzati.

Storage

Formato di backup unificato
Ripristino su qualsiasi hardware, hypervisor o piattaforma. Tutti gli agenti della piattaforma - per Windows, Linux, VMware e Hyper-V - utilizzano un formato unificato totalmente compatibile tra gli agenti.
Supporto per disco, nastro e cloud
I backup possono essere archiviati su disco, cartelle di rete o FTP, CD/DVD/Blu-ray, nastro o cloud con Acronis Backup & Recovery Online.
Deduplicazione
L’opzione Acronis Backup & Recovery 11.5 Deduplication elimina la ridondanza, garantendo la trasmissione e l'archiviazione dei soli dati univoci. La deduplicazione a livello di file e blocchi consente di ridurre il volume di storage fino al 90%, e può essere eseguita sul dispositivo di destinazione o di origine.
Eliminazione automatica dei backup meno recenti
Definizione di regole per la cancellazione automatica dei backup che non sono più necessari.
Gestione temporanea in supporti di storage di secondo livello
Spostamento automatico – senza eliminazione – dei backup su altra posizione. Sono supportati fino a cinque livelli di archiviazione.
Convalida manuale o pianificata
La convalida avanzata degli archivi consente di confermare il completamento dei backup e la recuperabilità di server e dati.
Consolidamento di backup incrementali o differenziali
Per risparmiare spazio grazie al consolidamento di backup incrementali o differenziali.
Acronis Disk Director Light integrato
Acronis Disk Director Light, integrato in Acronis Backup & Recovery 11.5 consente di eseguire varie operazioni di gestione del disco quali clonazione e conversione dei dischi, creazione, formattazione ed eliminazione di volumi, modifica dello stile di una partizione tra MBR e GPT o modifica di un'etichetta del disco. Le operazioni di gestione del disco possono essere eseguite sia nel sistema operativo che mediante un supporto d'avvio.
Acronis Secure Zone
Una partizione speciale protetta sul disco rigido utilizzata per archiviare i backup.

Cloud

Backup nel cloud storage di Acronis
Con l'abbonamento facoltativo a Acronis Backup & Recovery Online, è possibile archiviare i backup in un data center protetto, nel cloud.
Gestione temporanea nel cloud
Per copiare automaticamente i backup locali nel cloud storage di Acronis e proteggerli da emergenze che possono avere impatto sui dati e sui backup locali.
Ripristino su larga scala dal cloud storage di Acronis
Per velocizzare il ripristino di grandi quantità di dati è possibile ordinare un disco rigido che viene inviato al data center dell’utente.
Raccolta dati iniziale nel cloud storage di Acronis
Per inviare un disco rigido con il backup iniziale completo, e poi eseguire soltanto i backup incrementali via Internet.

Agenti

Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Platform include diversi agenti, da utilizzare per il backup e il ripristino di svariati tipi di dati, applicazioni e sistemi operativi.

Server fisici:

Server virtuali:

Applicazioni:

Infrastrutture desktop virtuali:

Laptop e desktop:

Tutti gli agenti sono perfettamente integrabili con gli altri componenti della piattaforma destinati alla gestione centralizzata unificata, e possono essere impiegati separatamente o in combinazione per soddisfare ogni specifica esigenza.

1,059.00€

  •  
  •  

Aggiornamento da versione precedente

Preparazione soluzione di backup con procedura guidata

Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Server for Windows

Il miglior backup per i server Windows

L'Agente per Windows è la migliore soluzione disponibile per il backup basato su immagine e file dei server Windows. Si integra perfettamente con altri componenti della piattaforma destinati a gestione centralizzata, reporting, catalogazione, ricerca e supporto per disco, nastro e cloud.

Backup di immagine rapido e semplice  

Backup dell'immagine del disco, o snapshot, di un server completo, con supporto per ripristino bare metal.

Backup di file  

Backup e ripristino di singoli file e cartelle, inclusi i file nelle condivisioni di rete.

Ripristino bare metal  

Il ripristino del backup dell'immagine su macchina bare metal avviene in pochi minuti.

Ripristino di file granulare  

Ricerca e ripristino di singoli file dal backup dell'immagine del disco.

Esclusione di blocchi e file inutilizzati  
Supporto per i principali file system, MBR e GPT, BIOS e UEFI  

Vedi elenco completo

Agente per Windows è incluso nella licenza di Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Server for Windows.

Requisiti

  • Sistemi operativi:
    • Microsoft Windows Server 2012
    • Microsoft Windows Server 2008 R2
    • Microsoft Windows Server 2008
    • Microsoft Windows Server 2003 R2
    • Microsoft Windows Server 2003 Microsoft Windows 2000 Server SP4
  • Piattaforme:
    • x86 (32 bit)
    • x64 (64 bit)
  • Metodi di avvio:
    • BIOS
    • UEFI
  • File system:
    • FAT16/32
    • NTFS

1,059.00€

  •  
  •  

Aggiornamento da versione precedente

Preparazione soluzione di backup con procedura guidata

Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Server for Linux

Il miglior backup per i server Linux

L'Agente per Linux è la migliore soluzione disponibile per il backup basato su immagine e file di server Linux. Si integra perfettamente con altri componenti della piattaforma destinati a gestione centralizzata, reporting, catalogazione, ricerca e supporto per disco e nastro.

Backup di immagine rapido e semplice  

Backup dell'immagine del disco, o snapshot, di un server completo, con supporto per ripristino bare metal.

Backup di file  

Backup e ripristino di singoli file e cartelle, inclusi i file nelle condivisioni di rete.

Ripristino bare metal  

Il ripristino del backup dell'immagine su macchina bare metal avviene in pochi minuti.

Ripristino di file granulare  

Ricerca e ripristino di singoli file dal backup dell'immagine del disco.

Esclusione di blocchi e file inutilizzati  
Supporto per i principali file system, LVM, MBR e GPT, BIOS e UEFI  

Vedi elenco completo

Agente per Linux è incluso nella licenza di Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Server for Linux.

Requisiti

  • Sistemi operativi:
    • Red Hat® Enterprise Linux® 4.x 5.x e 6.x
    • Ubuntu 9.10 (Karmic Koala) e 10.04 (Lucid Lynx)
    • Fedora 11, 12, 13, 14
    • SUSE Linux Enterprise Server 10 e 11
    • Debian 4 (Etch) e 5 (Lenny)
    • CentOS 5
    • Asianux
    • Altre distribuzioni con kernel 2.4.20 o successivo e glibc 2.3.2 o successivo
  • Piattaforme:
    • x86 (32 bit)
    • x64 (64 bit)
  • Metodi di avvio:
    • BIOS
    • UEFI
  • File system:
    • Ext2/Ext3/Ext4
    • ReiserFS3
    • XFS
    • JFS
    • FAT16/32
    • NTFS

Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for VMware vSphere

Il miglior backup per VMware vSphere

Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Platform offre una flessibilità senza precedenti per la protezione di macchine virtuali VMware vSphere.

La funzione di backup di macchine virtuali VMware si integra perfettamente con altri componenti della piattaforma, consentendo l'impiego di gestione centralizzata, reporting, catalogazione, ricerca e altre funzionalità.

Backup di VM agentless con Agente per ESX(i)  

Backup senza agente, affidabile e conveniente, di macchine virtuali VMware vSphere.

Backup di VM con agente, con Agente per Windows  

In alcune macchine virtuali speciali, ad esempio quelle con dischi RDM, è possibile installare l'Agente per Windows o l'Agente per Linux in una VM per eseguirne il backup come se fosse una macchina fisica.

Integrazione con vCenter  

Acronis Backup & Recovery 11.5 è in grado di leggere un elenco di VM da VMware vCenter e di presentarle all'utente con la stessa visualizzazione di vCenter.

Scalabilità  

Per ottenere scalabilità praticamente illimitata aggiungendo nuovi agenti per ESX(i) ogni volta che è necessario.

Migrazione con formato di backup unificato  

Per ripristinare le immagini acquisite da server fisici o da altri hypervisor in VMware e viceversa. La licenza include un numero illimitato di migrazioni da e verso l'host.

Vedi elenco completo

Agente per ESX(i) è incluso nella licenza di Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for VMware vSphere. La licenza è destinata agli host ESX(i) e consente il backup e il ripristino di tutte le macchine virtuali dell'host, in modalità agentless con Agente per ESX(i) o con Agente per Windows su guest. Consente inoltre un numero di migrazioni illimitate da e verso l'host.

Requisiti dell'Agente per ESX(i)

    • VMware vSphere 4.0, 4.1, 5.0 o successiva
    • VMware ESX Infrastructure 3.5 Update 2 o successiva
  • Entrambi gli hypervisor ESX ed ESX(i) sono supportati, ad eccezione dell’hypervisor gratuito VMware vSphere (ESXi).

Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for Hyper-V

Il miglior backup per Microsoft Hyper-V

Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Platform consente il backup e il ripristino rapidi, flessibili ed economici di host e macchine virtuali Hyper-V.

Backup di VM agentless con Agente per Hyper-V  

Backup e ripristino eseguiti da agenti basati su host, che non richiedono l'installazione di agenti nelle macchine virtuali.

Backup di VM basato su agente con Agente per Windows  

In alcune macchine virtuali speciali, ad esempio quelle con dischi pass-through, è possibile installare l'Agente per Windows in una VM per eseguirne il backup come se fosse una macchina fisica.

Backup di host Hyper-V  

Garantisce il ripristino di un host Hyper-V fisico in caso di emergenza eseguendo il backup dell'intero SO e della configurazione mediante l'Agente per Windows. Senza costi aggiuntivi.

Gestione centralizzata  

Acronis Management Server gestisce a livello centralizzato più agenti per Hyper-V offrendo pertanto visione e controllo consolidati dell'intera infrastruttura.

Migrazione con formato di backup unificato  

Per ripristinare le immagini acquisite da server fisici o da altri hypervisor in Hyper-V e viceversa. La licenza include un numero illimitato di migrazioni da e verso l'host.

Vedi elenco completo

Agente per Hyper-V è incluso nella licenza di Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for Hyper-V.

La licenza è destinata agli host Hyper-V e consente il backup e il ripristino di tutte le macchine virtuali dell'host, in modalità agentless con Agente per Hyper-V o con Agente per Windows su guest. Consente inoltre un numero di migrazioni illimitate da e verso l'host.

Requisiti di Agente per Hyper-V

    • Windows Server 2008 (x64) con Hyper-V
    • Windows Server 2008 R2 con Hyper-V
    • Microsoft Hyper-V Server 2008/2008 R2
    • Windows Server 2012/2012 R2 con Hyper-V
    • Microsoft Hyper-V Server 2012/2012 R2
  • Le macchine virtuali possono eseguire qualsiasi sistema operativo supportato come sistema guest da Microsoft Hyper-V.

Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for RHEV

Il miglior backup per Red Hat Enterprise Virtualization

Accellera il percorso verso Red Hat® Enterprise Virtualization

Molte aziende migrano server fisici e VM eseguiti in altri hypervisor a Red Hat® Enterprise Virtualization, per ridurre i costi. Gli applicativi software mission-critical che eseguono Red Hat® Enterprise Linux® o un SO Microsoft® Windows® in una VM Red Hat Enterprise Virtualization devono essere disponibili 24 ore su 24. Severi criteri di conformità impongono ai reparti IT ripristini rapidi in caso di emergenza.

I reparti IT, già carichi di lavoro, esigono una soluzione flessibile che possa garantire risultati rapidi anche in ambienti esigenti. Strumenti di migrazione P2V e V2V certificati riducono il tempo e i costi delle migrazioni. Disporre di una soluzione che includa il ripristino d'emergenza e capacità di protezione dei dati è fondamentale: a volte ripristinare un'intera VM è l'approccio migliore, mentre altre volte può essere necessario recuperare solo alcune applicazioni, documenti o file.

Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for Multi-Hypervisor offre ai responsabili IT strumenti certificati Red Hat Enterprise Virtualization per la migrazione, il disaster recovery e la protezione dei dati. Acronis ha già contribuito a spostare oltre 1 milione di server tra ambienti fisici, virtuali e cloud.

Funzionalità chiave

Migrazione

  • Tre migrazioni P2V o V2V di carichi di lavoro di produzione a Red Hat® Enterprise Virtualization con la versione trial
  • Migrazioni P2V, V2V e V2P illimitate nella versione acquistata

Supporto per hypervisor

  • Un unico prodotto che supporta Red Hat Enterprise Virtualization, VMware vSphere, Microsoft® Hyper-V, Citrix XenServer, Parallels Server 4 Bare Metal, KVM

Ripristino d'emergenza e protezione dei dati

  • Backup dell'intero sistema inclusi Red Hat® Enterprise Linux® o Microsoft® Windows®, applicazioni e dati
  • Ripristino di un'immagine completa di una VM o dei soli file e cartelle selezionate, mediante le funzioni di catalogazione e ricerca integrate

Gestione centralizzata

  • Rilevamento automatico e visualizzazione di VM Red Hat Enterprise Virtualization grazie all'integrazione con Red Hat Enterprise Virtualization Manager 3
  • Backup unificato per macchine fisiche e virtuali

Distribuzione con agente remoto

  • Installazione remota degli agenti software Acronis per il backup e il ripristino di VM eseguite in SO Red Hat Enterprise Linux, Windows e altri sistemi Linux.

Opzioni di backup

  • Le opzioni per l'esclusione di file, la compressione e la convalida del backup garantiscono un utilizzo ottimale delle risorse di storage e di memoria.
  • La deduplicazione è disponibile come componente aggiuntivo.

Backup protetti

  • La crittografia a 256-bit impedisce l'accesso non autorizzato e consente il rispetto dei requisiti di conformità.

Licenze

  • Una licenza per ogni macchina host per il backup, il recovery e la migrazione di un numero illimitato di VM sull'host.

Supporti di archiviazione

  • Backup su una vasta gamma di supporti, tra cui disco, dispositivi rimovibili, condivisioni di rete (SMB/FTP/NFS), nastro e caricatori automatici.

Ulteriori risorse

18 gennaio 2012 – Comunicato stampa:
Red Hat Enterprise Virtualization 3.0 entra nel mercato con il supporto di potenti ecosistemi ISV(Inglese)

Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for Citrix XenServer

Il miglior backup per Citrix XenServer

Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Platform supporta il backup e il ripristino di macchine virtuali Citrix XenServer grazie all'Agente per Windows o Linux installato nella VM. L'agente è stato testato e certificato come completamente compatibile con Citrix XenServer.

Abbiamo creato una licenza speciale! Una licenza di Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for Citrix XenServer basata su host consente:

  • Backup e ripristino di un numero qualsiasi di macchine virtuali su host Citrix XenServer
  • Migrazioni illimitate da e verso e l'host senza costi aggiuntivi
  • Flessibilità di ripristino any-to-any, con formato di backup unificato e Acronis Universal Restore incluso
  • Supporto per Windows e Linux

L'Agente per Windows o l'Agente per Linux utilizzati per il backup delle VM CitrixXen si integrano alla perfezione con gli altri componenti della piattaforma, consentendo di utilizzare le funzioni di gestione centralizzata, reporting, catalogazione e ricerca e altro, nonché il supporto per numerose modalità di archiviazione.

Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for Parallels

Il miglior backup per Parallels Server Bare Metal

Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Platform supporta il backup e il ripristino di macchine virtuali eseguite su Parallels Server Bare Metal grazie all'Agente per Windows o Linux installato nella VM. L'agente è stato testato e certificato come completamente compatibile con Parallels.

Abbiamo creato una licenza speciale! Una licenza di Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for Parallels basata su host consente:

  • Backup e ripristino di un numero qualsiasi di macchine virtuali su host Parallels
  • Migrazioni illimitate da e verso l'host senza costi aggiuntivi
  • Flessibilità di ripristino any-to-any, con formato di backup unificato e Acronis Universal Restore incluso
  • Supporto per Windows e Linux

L'Agente per Windows o l'Agente per Linux utilizzati per il backup delle VM Parallels si integrano alla perfezione con gli altri componenti della piattaforma, consentendo di utilizzare le funzioni di gestione centralizzata, reporting, catalogazione e ricerca e altro, nonché il supporto per numerose modalità di archiviazione.

Acronis Backup & Recovery 11.5 for Microsoft Exchange Server

Il miglior backup per Microsoft Exchange Server

L'Agente per Microsoft Exchange Server è il miglior prodotto per le distribuzioni di Microsoft Exchange Server in cluster e autonome. Si integra perfettamente con altri componenti della piattaforma destinati a gestione centralizzata, reporting, catalogazione, ricerca e supporto per disco e nastro.

Supporto trasparente per cluster di Microsoft Exchange  

Supporto per le implementazioni con gruppi di disponibilità del database (DAG), replica continua del cluster (CCR) e cluster a copia singola (SCC) dei cluster di Microsoft Exchange.

Ripristino di cassette postali direttamente da un backup di database  

Ricerca e ripristino di cassette postali o di singoli messaggi email dal backup del database.

Flessibilità  

La soluzione Acronis è adatta anche a scenari di ripristino complessi.

Backup completo espresso  

Backup più rapidi e minore spazio di archiviazione.

Vedi elenco completo

Agente per Microsoft Exchange Server è incluso nella licenza di Acronis Backup & Recovery 11.5 for Microsoft Exchange Server.

Requisiti

  • Sistemi operativi:
    • Microsoft® Windows Server® 2003/2003 R2 – Edizioni Standard, Enterprise (x86, x64)
    • Microsoft® Windows Server® 2008 – Edizioni Standard, Enterprise (x86, x64)
    • Microsoft® Windows Server® 2008 R2 – Edizioni Standard, Enterprise, Datacenter, Foundation
    • Windows® Small Business Server 2003
    • Windows® Small Business Server 2008
    • Windows® Small Business Server 2011
  • Versioni di Microsoft Exchange Server:
    • Microsoft® Exchange Server 2003 – tutte le edizioni, SP2 o successivo.
    • Microsoft® Exchange Server 2007 – tutte le edizioni, tutti i service pack.
    • Microsoft® Exchange Server 2010 – tutte le edizioni, tutti i service pack.
    • Aggiornamento cumulativo 1 (CU1) o versione successiva. Le funzioni di backup e ripristino a livello granulare e di cassetta postale per Exchange 2013 non sono ancora disponibili e verranno aggiunte in aggiornamenti successivi.

1,059.00€

  •  
  •  

Aggiornamento da versione precedente

Preparazione soluzione di backup con procedura guidata

Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Server for Windows

Il miglior backup per Microsoft Active Directory

L'Agente per Windows Server offre supporto trasparente per qualsiasi software predisposto per VSS, incluso Microsoft Active Directory. Finalmente non è più necessario distribuire, gestire e monitorare numerose soluzioni e piani di ripristino per proteggere il proprio sistema operativo, i file e i dati di Active Directory. Grazie a Acronis Backup & Recovery 11.5, un solo backup esegue tutte le attività necessarie.

La funzione di backup e ripristino per Microsoft Active Directory è disponibile con la licenza di Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Server for Windows.

Requisiti

  • Versioni di Microsoft Active Directory:
    • Microsoft Windows Server 2008 R2
    • Microsoft Windows Server 2008
    • Microsoft Windows Server 2003 R2
    • Microsoft Windows Server 2003

1,495.00€

  •  
  •  

Acronis Backup & Recovery 11.5 per Microsoft SQL Server è una funzione concessa in licenza di Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Server per Windows; ciò significa che è necessario installare e registrare la licenza sia dell'agente per Windows sia dell'agente per Microsoft SQL Server. La licenza di cui sopra include entrambe le opzioni; se, tuttavia, l'agente per Windows è già installato su Microsoft SQL Server, è possibile acquistare una licenza aggiuntiva dal seguente link: Add-on Acronis Backup & Recovery 11.5 per Microsoft SQL Server

Altre opzioni di acquisto

Aggiornamento da versione precedente

Preparazione soluzione di backup con procedura guidata

Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Server for Windows con Microsoft SQL Server

La migliore soluzione per Microsoft SQL Server – ora con backup single pass

Acronis Backup & Recovery 11.5 per Microsoft SQL Server è il prodotto più innovativo oggi disponibile sul mercato per le implementazioni di Microsoft SQL Server. La tecnologia single pass di Acronis combina due backup in uno, così da non dover adottare strategie diversificate per la protezione dei dati e il ripristino di emergenza dei server Microsoft SQL.

Backup multipli senza stress  

Una maggiore affidabilità del backup si ottiene solo con un numero inferiore di backup da gestire e un approccio che preveda interventi minimi.

Backup più rapido e storage ridotto  

Il completamento dei backup è più rapido e l'archivio dei backup richiede meno spazio.

Ripristino dei dati in assoluta fiducia  

Quando qualcosa non va come dovrebbe, l'ultima cosa di cui si ha bisogno è un corposo manuale di istruzioni.

Requisiti

  • Versioni di Microsoft SQL Server:
    • Microsoft® SQL Server 2005.
    • Microsoft® SQL Server 2008.
    • Microsoft® SQL Server 2008 R2.
    • Microsoft® SQL Server 2012.

1,595.00€

Acronis Backup & Recovery 11.5 per Microsoft SharePoint è una funzionalità inclusa nella licenza di Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Server per Windows. È necessario aver acquistato la licenza dell'agente per Windows e di quello per Microsoft SQL Server, e che gli agenti siano stati installati. La licenza del prodotto citato include entrambe le opzioni. Se, tuttavia, l'agente per Windows è già installato nel server Microsoft SQL (database SharePoint), è possibile acquistare soltanto la licenza aggiuntiva indicata di seguito.Acronis Backup & Recovery 11.5 for MS SharePoint add-on SKU

Altre opzioni di acquisto

Preparazione soluzione di backup con procedura guidata

Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Server for Windows con Microsoft SharePoint

La migliore soluzione per Microsoft SharePoint, ora con backup single-pass! Novità

Acronis Backup & Recovery 11.5 per Microsoft SharePoint porta la protezione della farm di SharePoint a un livello superiore. La tecnologia single-pass di Acronis integra il backup del disco e dell'applicazione in un'unica ed efficiente soluzione, evitando l'esecuzione di più piani e agenti di backup su numerosi server. Un solo backup al posto di molti contribuisce a ridurre gli intervalli di backup, a limitare i requisiti di spazio di storage e a diminuire il costo complessivo di proprietà.

Un backup, qualsiasi ripristino
Che si tratti di un disco guasto, di un file, un database, un intero sito o un singolo documento eliminato o danneggiato, la soluzione è semplice: qualsiasi scenario di ripristino può essere eseguito rapidamente e mediante un'interfaccia intuitiva, senza dover esaminare procedure e documentazioni dettagliate.
Protezione affidabile dell'intera farm
Il backup single-pass protegge in maniera affidabile qualsiasi server della farm di SharePoint, indicizzando automaticamente i database del contenuto SQL, indipendentemente dall'ubicazione, per ripristinare facilmente siti e documenti.
Acronis SharePoint Explorer
Acronis SharePoint Explorer, incluso senza costi aggiuntivi, consente di esaminare e recuperare il contenuto del sito direttamente dal backup, per ripristinarlo nel sito di produzione o in una cartella del disco.
Parte di Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Platform
La soluzione per la protezione di Microsoft SharePoint è parte integrante di Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Platform

Requisiti

  • Versioni di SharePoint supportate:
    • Microsoft Windows SharePoint Services 3.0 SP2
    • Microsoft Office SharePoint Server 2007 SP2
    • Microsoft SharePoint Foundation 2010 SP1
    • Microsoft SharePoint Server 2010 SP1
    • Microsoft SharePoint 2013

75.00€

  •  
  •  

Aggiornamento da versione precedente

Preparazione soluzione di backup con procedura guidata

Foglio dati

Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Workstation

Il miglior backup per laptop e desktop

I dati non risiedono solo nei server e nei database. Ad esempio, gli utenti utilizzano i dischi rigidi dei laptop o dei desktop per archiviare documenti e altre informazioni preziose.

Occorre inoltre sempre tenere conto delle potenziali perdite di produttività causate da virus o guasti hardware, soprattutto quando gli utenti non sono esperti.

Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Workstation consente di effettuare il backup e il ripristino d’emergenza basato su disco e file per i desktop e i laptop aziendali e offre funzioni di gestione centralizzata.

La licenza di Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Workstation consente di:

Ridurre i tempi di fermo e migliorare la produttività  

L'Agente per Windows acquisisce una snapshot utilizzando la tecnologia di imaging del disco brevettata di Acronis.

Ripristino rapido

Quando necessario, l’immagine che contiene il sistema operativo, le applicazioni e tutti i dati, può essere ripristinata in pochi minuti, e non in ore o giorni. È inoltre possibile ripristinare singoli file o cartelle cancellate accidentalmente o perdute.

Autonomia dell'utente garantita  

L'intuitiva interfaccia utente e i flussi di lavoro consentono agli utenti di ripristinare file, cartelle e anche interi sistemi senza l'assistenza di un amministratore o una formazione intensiva.

Backup anche in movimento

Il backup di un laptop è eseguibile su una grande varietà di dispositivi di storage e posizioni, inclusa Acronis Secure Zone, una partizione speciale protetta su disco rigido. Grazie al servizio Acronis Cloud Storage è possibile ottenere un’ulteriore protezione da furti o guasti hardware, archiviando i backup in una posizione sicura offline.

Ripristino o migrazione su hardware differente

Non sempre è facile trovare un hardware simile dopo un guasto. Con il componente facoltativo Acronis Universal Restore è possibile ripristinare o migrare un intero sistema completo di applicazioni, dati e impostazioni, su un hardware differente che sarà operativo di nuovo in pochi minuti.

Gestione centralizzata

Acronis Management Server gestisce e controlla le attività di backup e ripristino a livello centralizzato. Inoltre, è possibile eseguire un ripristino in modalità remota connettendo direttamente un computer dalla console di gestione.

Vedi elenco completo

Il backup di laptop e desktop si integra perfettamente con altri componenti della piattaforma destinati a gestione centralizzata, reporting, catalogazione, ricerca e supporto per disco, nastro e cloud. Advanced Platform consente la gestione unificata del backup delle workstation, insieme agli altri agenti supportati quali i server Windows e Linux, le applicazioni o le macchine virtuali, tutto dalla stessa console.

Requisiti

  • Sistemi operativi:
    • Windows 8
    • Windows 7
    • Windows Vista
    • Windows XP Professional SP2+
    • Windows 2000 Professional
  • Piattaforme:
    • x86 (32 bit)
    • x64 (64 bit)
  • Metodi di avvio:
    • BIOS
    • UEFI
  • File system:
    • FAT16/32
    • NTFS

Advanced Platform

Come può una singola soluzione adattarsi perfettamente a tutti i tipi di hardware, sistemi operativi e ambienti, inclusi quelli fisici, virtuali e cloud?

Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Platform è una soluzione unificata che supporta il backup e il ripristino a livello di file e di sistema per ambienti fisici, virtuali e nel cloud. Consente inoltre l'impiego di diversi supporti di backup, tra cui disco, nastro e destinazioni nel cloud, per la replica dei backup fuori sede.

Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Platform

Ripristino d'emergenza | Backup | Migrazione Windows, Linux, VMware vSphere, Microsoft Hyper-V, Citrix XenServer, Red Hat Enterprise Virtualization, Parallels Server Bare Metal

  • Backup single-pass
  • Monitoraggio, creazione di report
  • Gestione
    centralizzata
  • Conservazione automatica, gestione temporanea, destinazioni multiple
  • Catalogo, ricerca
  • Deduplicazione
  • Dischi
  • File
  • Macchine virtuali
  • Microsoft Exchange
  • Microsoft SQL Server
  • Active Directory
  • Microsoft Share Point
  • Nastro Unità SCSI, caricatori automatici, librerie
  • Archivio su disco CIFS, NFS, FTP, SFTP, iSCSI,
    ASN
  • Cloud Datacenter con protezione di livello 3r
Gestione centralizzata  
Flessibilità  
Catalogo con ricerca  
Destinazioni multiple, gestione temporanea e conservazione dei backup  
Deduplicazione  

Management Server

Acronis Backup & Recovery® 11.5 Management Server è il server centrale che guida le attività di backup e ripristino della rete aziendale. Componente chiave della piattaforma unificata, consente la gestione olistica del backup, del ripristino dati e d'emergenza in ambienti fisici, virtuali e cloud.

Il server di gestione rappresenta per l'amministratore:

  • Un punto di gestione univoco per l'intera infrastruttura Acronis Backup & Recovery 11.5
  • Un modo semplice per configurare il backup di numerose macchine fisiche e virtuali mediante piani di backup centralizzati e criteri di raggruppamento
  • Gestione avanzata della macchina client – fisica o virtuale – con informazioni e dettagli sullo stato
  • Integrazione con VMware vCenter per individuare le macchine virtuali da proteggere
  • Gestione delle risorse di archiviazione, ad esempio i nodi di storage
  • Accesso semplificato al catalogo di backup per individuare e recuperare dati specifici contenuti nei backup
  • Pannello di controllo intuitivo, con una panoramica chiara dell'intero sistema
  • Notifiche globali, monitoraggio e creazione di report

Il server di gestione consente la registrazione e la gestione di tutti i componenti e gli agenti della piattaforma.

  • Host ESX(i)
  • Macchine virtuali
  • Componente Agent for ESX(i)
  • Host Hyper-V
  • Macchine virtuali
  • Componente Agent for Hyper-V
  • Acronis Management Server
  • Management Console
  • Acronis Storage Node
  • Acronis Storage Node
  • File Server Linux
  • MS SQL Server Windows
  • MS Exchange Server Windows

Management Console

Acronis Backup & Recovery 11.5 Management Console offre un'interfaccia unificata per la gestione in locale e remota di tutti i componenti e gli agenti della piattaforma. Installabile su qualsiasi macchina Windows o Linux e utilizzabile per gestire i componenti software, sia in modalità locale che remota.

Utilizzando la connessione diretta console-agente, è possibile impostare e gestire in locale i piani di backup, il ripristino dei dati, creare ed esplorare depositi archivio personali ed eseguire altre operazioni di gestione diretta su macchine Windows o Linux, ESX(i) o Hyper-V, o in remoto su supporti avviabili.

La connessione della console al server di gestione consente la gestione centralizzata, rapida e semplice delle attività, inclusa la configurazione e la gestione dei piani di backup e l'accesso a ogni funzione e componente.

Storage Node

Acronis Backup & Recovery 11.5 Storage Node è un componente della piattaforma che consente di archiviare e gestire i backup da altre macchine nella rete. Alleggerendo il processo di elaborazione dei dati delle macchine di produzione, ottimizza varie risorse tra cui lo spazio di archiviazione, la larghezza di banda di rete, la CPU e il carico su disco delle macchine gestite.

Il nodo di archiviazione offre:

  • Una posizione di gestione condivisa per archiviare i backup
  • Catalogo dei backup
  • Deduplicazione all'origine o alla destinazione
  • Accesso condiviso, libreria a nastro operativa e rintracciabilità dei nastri
  • Riduzione del carico sulle macchine di produzione, eseguendo nel nodo attività ad elevato consumo di risorse quali catalogazione, convalida, pulizia, gestione temporanea e crittografia dei backup

Il server di gestione consente la registrazione e la gestione di tutti i componenti e gli agenti della piattaforma.

  • Host ESX(i)
  • Macchine virtuali
  • Componente Agent for ESX(i)
  • Macchina
  • Agente
  • Acronis Storage Node
  • Backup
  • Backup
  • Libreria nastri
  • Condivisione di rete
  • Dispositivo NAS

Con il modulo facoltativo Acronis Backup & Recovery 11.5 Deduplication, è possibile configurare un deposito in un nodo di archiviazione come deposito di deduplicazione. Ciò significa che su questa posizione verrà eseguito una sola volta il backup di dati identici, riducendo al minimo l'utilizzo della rete durante il backup.

I nodi di archiviazione garantiscono un’infrastruttura di archiviazione altamente flessibile e scalabile. È possibile configurare fino a 50 nodi, ognuno a sua volta in grado di gestire fino a 20 depositi. L'amministratore controlla i nodi di archiviazione in modalità centralizzata, mediante il server di gestione.

Supporto avviabile

Acronis Bootable Media può essere utilizzato per:

  • Ripristinare un sistema operativo che non si avvia
  • Accedere ed eseguire il backup dei dati non danneggiati in un sistema che presenta un malfunzionamento
  • Eseguire il backup settore per settore di un disco con un file system non supportato
  • Creare e gestire volumi dinamici o di base con Acronis Disk Director Light
  • Eseguire il backup di dati di cui non è possibile eseguire il backup su macchina attiva per limitazioni all'accesso o blocchi all'applicazione

Il supporto avviabile è basato su Kernel Linux o WinPE. Acronis Bootable Media Builder consente di creare e personalizare il supporto, includendo configurazione di rete, password, driver personalizzati e altre impostazioni.

Agenti

Gli agenti inclusi in Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Platform eseguono il backup e il ripristino di sistemi, dati o database applicativi.

AgenteConsigliato perIncluso in **
Agente per WindowsServer Windows*
Laptop e desktop
Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Server for Windows
Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Workstation
Agente per LinuxServer Linux*Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Server for Linux
Agente per ESX(i)Macchine virtuali VMware vSphereAcronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for VMware vSphere
Agente per Hyper-VMacchine virtuali Hyper-VAcronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition for Hyper-V
Agente per ExchangeArchivio informazioni Exchange con ripristino granulare di elementiAcronis Backup & Recovery 11.5 for Microsoft Exchange Server
Agente per SQL (Single-pass)Server Windows che eseguono Microsoft SQL Server (incluso database di contenuto di SharePoint)Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Server for Windows con Microsoft SQL Server
Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Server for Windows con Microsoft SharePoint

* Inclusi server eseguiti come VM RHEV, Citrix o Parallels

**Agente per Windows e Agente per Linux sono inoltre inclusi nelle licenze di Acronis Backup & Recovery 11.5 Virtual Edition per le macchine virtuali host e il backup su host.

Opzioni

Archiviazione nel cloud

Acronis Backup & Recovery Online è un servizio di protezione dei dati offsite, rapido, sicuro e conveniente, garantito dal produttore leader nel settore del ripristino d'emergenza locale e online.

Funzionalità principali:

  • Backup di singoli file o di un’intera immagine di sistema.
  • Ripristino da qualsiasi posizione – ripristino di file o immagini di sistema di cui è stato eseguito il backup su qualsiasi server o workstation.
  • Reale semplicità d’uso– anche gli utenti inesperti possono creare backup complessi e professionali.

Ripristino universale

Acronis Universal Restore è un modulo perfettamente integrato in grado di ripristinare server o workstation su un hardware differente o su una macchina virtuale.

Funzionalità principali:

  • Ripristino di un sistema che presenta un malfunzionamento su un hardware differente o una macchina virtuale in pochi minuti.
  • Migrazione da fisico a virtuale, da virtuale a fisico, da fisico a fisico o da virtuale a virtuale per il ripristino, il testing e qualsiasi altra attività da compiere sui sistemi.
  • Clonazione e distribuzione di sistemi operativi con totale indipendenza dall'hardware.

Deduplicazione

L’opzione Deduplication offre una funzionalità economica di deduplicazione software a livello di blocco, per workstation e server.

Funzionalità principali:

  • Integrazione con Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Platform
  • Backup di vari tipi – la deduplicazione può essere applicata ai backup di disco e di file, completi, incrementali o differenziali.
  • Facilità d’uso – l’attivazione delle funzioni di deduplicazione è facile come selezionare una casella di controllo.

Archiviazione nel cloud

L'abbonamento a Acronis Backup & Recovery Online consente di accedere a un servizio di backup e ripristino rapido, sicuro e conveniente, basato su cloud e garantito dal leader nel settore del ripristino d'emergenza in locale e nel cloud.

  • Convenienza - aggiunge una forma di protezione offsite alla strategia di backup in uso, senza significativi investimenti economici.
  • Iniziare è facile - una volta installato Acronis Backup & Recovery 11.5, basta attivare un abbonamento trial o acquistato per l'archiviazione nel cloud e si può iniziare immediatamente a trarre doppi vantaggi da un unico software.
  • Elevata sicurezza - i dati sono archiviati in data center protetti e suddivisi tra più server, come nei modelli RAID, con una protezione software aggiuntiva. Prima di scaricare i file o i dati sensibili su Internet, è possibile crittografarli con tecnologia AES a 256-bit.
  • Un sostituto perfetto per i nastri - nessun sovraccarico alle attività di gestione, ripristini più rapidi e nessun rischio di perdita causata da nastri danneggiati.

Universal Restore

  • Ripristino — ripristino di un sistema con un malfunzionamento su un hardware differente o una macchina virtuale in pochi minuti dopo un evento imprevisto.
  • Migrazione — migrazione completa da fisico a virtuale, da virtuale a fisico, da fisico a fisico o da virtuale a virtuale per il ripristino, il testing e qualsiasi altra attività da compiere sui sistemi.
  • Correzioni – caricamento di nuovi driver hardware e sostituzione del layer HAL per rendere il sistema avviabile dopo aver sostituito elementi hardware quali scheda madre o controller di storage o aver spostato l’HD su un altro computer.
  • Clonazione e distribuzione — clonazione e distribuzione di sistemi operativi con totale indipendenza dall'hardware.

Cosa accade quando l'hardware di un sistema presenta un guasto o deve essere dismesso? Come spostare le applicazioni e i dati importanti in un nuovo sistema o hardware dopo un'emergenza? Con quanta rapidità viene ripristinato un sistema dopo aver sostituito elementi hardware?

Acronis risolve questi problemi comuni con Acronis® Universal Restore™, un modulo completamente integrato in grado di ripristinare server o workstation su hardware differente o su macchina virtuale, garantendo opzioni flessibili per il ripristino d'emergenza e la migrazione.

Questo modulo consente di essere preparati anche per gli eventi meno prevedibili, senza dover acquistare e gestire macchine identiche in sovrannumero per ogni evenienza.

Acronis Universal Restore viene caricato nei driver del nuovo hardware, così che l'immagine della precedente piattaforma hardware, incluso il sistema operativo, le applicazioni, i dati e tutte le precedenti impostazioni, possa essere ripristinata senza inconvenienti anche su una piattaforma hardware differente. Il ripristino può quindi essere implementato su un sistema esistente, su un nuovo sistema con hardware diverso o su una macchina virtuale, in pochi minuti, mediante i seguenti passaggi:

  • Avviare il sistema di sostituzione con il supporto di avvio di Acronis Backup & Recovery 11.5 creato e nel menu selezionare ‘Ripristino’.
  • Selezionare l'immagine da ripristinare.
  • Viene avviata la procedura di ripristino, con il rilevamento dell'hardware e l'installazione dei driver appropriati per l'HAL (Hardware Abstraction Layer).
  • Il risultato è un sistema perfettamente funzionante installato su una nuova piattaforma hardware.

Deduplicazione

L'opzione Acronis Backup & Recovery® 11.5 Deduplication offre una funzionalità di deduplicazione software conveniente, a livello di blocco dei dati, per workstation e server, per utilizzare al meglio le infrastrutture di archiviazione già esistenti, risparmiare sui costi e aumentare la capacità.

Grazie a questa opzione, è possibile ridurre i requisiti di storage di oltre il 90%, eliminando le repliche degli stessi file o blocchi sia sulla posizione di destinazione che su quella di origine. Se i dati sono già presenti nel nodo di archiviazione, viene creato soltanto un link per associare i dati al client di backup.

La deduplicazione offre vantaggi sia ai backup di file che a quelli del disco, considerata anche la compatibilità con il ripristino bare metal e quello su hardware diverso, ottenuti con Acronis® Universal Restore.

Il modulo Acronis Backup & Recovery 11.5 Deduplication è perfettamente integrato in Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Platform e viene attivato dal nodo di storage.

Risparmio di costi e risorse

Acronis Backup & Recovery 11.5 Deduplication rende efficiente l'archiviazione del backup e del ripristino nelle organizzazioni di tutte le dimensioni, consentendo di risparmiare sui costi in quattro modi:

  • Prezzo per macchina e non per capacità di storage o numero di CPU
  • Riduzione del volume dei dischi di archiviazione necessari per i backup
  • Aumento del numero di backup che è possibile salvare utilizzando le capacità di storage esistenti
  • Maggiore larghezza della banda di rete per la trasmissione dei dati e ottimizzazione della velocità di trasferimento

Vantaggi chiave

Riduzione complessiva del costo di archiviazione
Eliminando il backup dei dati ridondanti, è possibile ridurre la necessità di spazio di storage, spazio fisico e costi operativi, poiché si gestisce un numero inferiore di dischi.
Promozione di un approccio più rispettoso dell'ambiente alle attività IT
I dati deduplicati risultano più efficienti anche dal punto di vista ambientale, perché riducono la quantità di elettricità consumata e le attrezzature necessarie per il backup.
Ripristini più rapidi
Archiviando più backup su un disco locale, invece che su nastri o altri supporti lenti, si otterranno ripristini più rapidi e un maggior potenziale di risparmio sui costi.
Conformità più semplice
Poiché i requisiti istituzionali e aziendali possono produrre notevoli quantità di dati, la deduplicazione, riducendo i costi di manutenzione aiuta ad ottenere più efficacemente la conformità alle normative.
Rapido ritorno sugli investimenti
Il costo di Acronis Backup & Recovery 11.5 Deduplication viene rapidamente recuperato, fornendo al contempo protezione, disponibilità e tranquillità.

Funzionalità chiave

Completa integrazione con Acronis Backup & Recovery® 11.5 Advanced Platform
La soluzione integra le funzionalità di deduplicazione con il backup di server e workstation, e pertanto il guasto di una macchina non obbliga gli amministratori IT a ricostruire i sistemi prima di poter accedere di nuovo ai dati deduplicati. L'integrazione permette di ripristinare il sistema in modo completo in pochi minuti, anziché ore o giorni. Molto spesso i prodotti di deduplicazione di altri fornitori non sono compatibili con le soluzioni proprietarie per il ripristino d'emergenza; in questi casi un guasto di sistema rende i file deduplicati inaccessibili per ore e perfino per giorni.
Più tipologie di backup
La deduplicazione può essere applicata ai backup di file e di disco, completi, incrementali o differenziali.
Costi flessibili
Alcune aziende definiscono il prezzo del prodotto di deduplicazione in funzione alla quantità di dati deduplicati, complicando il calcolo del costo totale di proprietà. Il prezzo di Acronis Backup & Recovery® 11.5 Deduplication si basa sul numero delle macchine protette; il costo è pertanto adattabile alle organizzazioni di grandi o piccole dimensioni.
Perfetta compatibilità hardware
Essendo una soluzione software, Acronis funziona con gli hardware di archiviazione più diffusi, eliminando l'esigenza di hardware proprietari costosi.
Facilità d’impiego
Le funzioni di deduplicazione di Acronis sono attentamente progettate per semplificare le operazioni. Attivarle è semplice, basta selezionare la casella desiderata durante la configurazione del deposito.
Elevata sicurezza
I dati deduplicati includono una forma di protezione speciale che ne impedisce la compromissione. Acronis archivia separatamente i componenti della deduplicazione, con misure particolari che impediscono l'eliminazione diretta dei dati con più ripetizioni. È inoltre possibile crittografare i dati deduplicati e limitare l'accesso ai depositi solo a coloro che dispongono della password di accesso.
Deduplicazione all'origine o alla destinazione
È possibile scegliere dove eseguire il processo di deduplicazione: nella macchina sorgente o presso il nodo di archiviazione.

Documentazione prodotti

Data sheet

Scenari di utilizzo

Casistiche

Altre risorse

Contatta il reparto Vendite

Contatta il reparto vendite: +39 02 84742 352

Acquista da un partner

Trova un rivenditore vicino a te:

Vedi anche

Acquisto online

Questo prodotto è disponibile con consegna elettronica immediata successivamente all’acquisto.
È possibile effettuare successivamente il download del prodotto, accedendo alla pagina dell’account personale.

1 Selezionare il tipo di licenza
2 Seleziona modalità di acquisto
2 Seleziona aggiornamento prodotto
 
805.89€
 
1,115.07€
 
50.41€
 
594.84€
1,004.84€
2 Seleziona prodotti per i quali acquistare componenti aggiuntivi
3 Supporto e manutenzione
Incluso

Free updates of existing version and free upgrades to the next version within the subscription period. Access to 24 x 7 support services available via chat, email and phone. The first year of support service is included with the purchase of any Acronis corporate product.

4 Seleziona componenti aggiuntivi per aggiornamento prodotto4 Choose add-ons you want to buy

for

  • Incluso
  • per licenza
  • per licenza

Archiviazione nel cloud

  • per license
  • per license
  • per license
  • per license
  • per license
  • per license
  • per license
  • per license
  • per license

Seleziona servizi aggiuntivi per abbonamenti ad ABR Online

  • per macchina
  • per macchina
Totale
per licenza

Acronis SharePoint Explorer richiede la licenza aggiuntiva di ABR11.5 Microsoft SharePoint

795.00€

Hai già una licenza?
Scarica la build

 

Acronis SharePoint Explorer è incluso, senza altri costi, in Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Server SBS Edition. Se già disponi di questo prodotto, scarica la build utilizzando il link fornito

Nota per gli utenti di ABR11.5 Advanced Server SBS Edition

Documentazione del prodotto


Acronis SharePoint Explorer


Uno strumento per il ripristino di siti e documenti SharePoint integrato in Acronis Backup & Recovery per Microsoft SharePoint

Ripristino granulare
Per cercare, sfogliare e ripristinare il contenuto dei siti a livello granulare, a partire dal backup single-pass di dischi e applicazioni.
Scenari di ripristino flessibili
Ripristino su live farm, cartelle disco, o estrazione nel formato di importazione/esportazione di SharePoint (.CMP).
Uso delle API native di SharePoint
Qualità e integrità ottimale dei dati ripristinati garantita dall'impiego delle API native di Microsoft API per l'accesso ai dati, in tutte le versioni di SharePoint.
Supporto per versioni precedenti
Sono supportate le versioni più diffuse di Microsoft SharePoint, incluso SharePoint 2007, 2010 e 2013.
La licenza include:
La licenza add-on di Acronis Backup & Recovery 11.5 per Microsoft SharePoint consente all'utente di eseguire il backup dei database del contenuto di SharePoint (Microsoft SQL) su un server, e di utilizzare una copia di Acronis SharePoint Explorer. La licenza è adatta alle installazioni esistenti nelle quali l'agente Windows è già concesso in licenza. Per nuove o ulteriori implementazioni server, utilizzare Acronis Backup & Recovery 11.5 Advanced Server per Windows con Microsoft SharePoint o Acronis Backup & Recovery 11.5 Server per Windows con Microsoft SharePoint.

© 2002–2014Acronis International GmbH. Acronis International GmbH. Tutti i diritti riservati.